Le attività

Lo Sportcomlab sperimenta e studia le nuove forme di comunicazione sportiva ponendo particolare attenzione ai valori etici e del basilare fair play, focus centrale nello sviluppo dell’individuo e nel suo processo di socializzazione. A tal fine elabora progetti comunicativi e iniziative per enti (Coni, regione Emilia Romagna etc.) e associazioni sportive pubbliche e private.

Nello specifico, Sportcomlab provvede al continuo aggiornamento dell’Archivio della Comunicazione sportiva – mediante tesi, raccolta stampa su supporti vari e materiali didattici – ovvero documenti provenienti da centri di ricerca, istituzioni, aziende e organizzazioni non-profit, nonché all’invio di comunicati-stampa su argomenti di cultura sportiva contenenti interviste a Docenti della Facoltà o esperti in problematiche sportive  e di motricità per il benessere e la riabilitazione  (all’indirizzario costruito e aggiornato dal 2006 e comprendente circa 420 testate di giornali a stampa e su internet, rubriche radiofoniche o televisive, diffuse in Emilia-Romagna e in varie regioni italiane).
Nel 2006, il laboratorio ha creato la  “La Voce della Facoltà“. I comunicati stampa e le interviste prodotte in questi anni sono raccolti nell’Archivio.
Fornisce inoltre annualmente Consulenza comunicativa e promozione dell’immagine della Facoltà di Scienze Motorie nelle Giornate dell’Orientamento della “Alma Mater Studiorum” – Università degli Studi di Bologna, come pure della Summer School in Sport Sciences, organizzata dalla stessa Facoltà, mediante la partecipazione dei propri membri alle lectures in materia di comunicazione sportiva, la predisposizione del servizio di comunicati stampa, e la cura della pubblicazione on line degli atti in lingua inglese.
Inoltre, SportComLab organizza, presso l’Università di Bologna AMS, il Corso Universitario di Formazione Permanente in Organizzazione e Comunicazione degli Eventi Sportivi (brochurecomunicato stampa). La prossima edizione del Corso di Formazione Permanente è prevista per l’Anno Accademico 2013-14.

La struttura inoltre ha la possibilità di ospitare a fini di stage studenti dell’Alma Mater o di altre Università italiane e straniere allo scopo di acquisire ed approfondire conoscenze e tecniche relative alla comunicazione sportiva, nonché di apprendere gli strumenti di analisi del contesto socio-culturale nel quale il fenomeno sport cresce e si sviluppa.

SportComLab offre infine informazioni a tutti coloro che amano lo sport e che credono nella sua importanza a livello individuale e collettivo.
Dal 2012 lo Lo SportComLab  è anche su Twitter e Facebook. Naviga in: https://twitter.com/#!/SportComLab
e in: https://www.facebook.com/pages/SportComLab/283401941745059